I Droni, definiti anche quadricotteri o velivoli radiocomandati, sono utilizzati da milioni di persone sia per registrare video che per catturare immagini. Posso avere scopi differenti e moltissimi formati: costruiti o attrezzati per le guerre, droni solari, droni di ricognizione, droni di sorveglianza e molti altri ancora. Ma per utilizzare un drone, abbiamo bisogno di una patente? Scopriamolo!

Patentino: le regole da sapere!

Ad oggi i Droni sono molto molto diffusi e questo fa sorgere tra gli utenti che si avvicinano alla prima volta, un crescente numero di interrogativi.

Si possono acquistare ed usare liberamente? C’è bisogno di permessi specifici? Ci sono obblighi di leggi, e quali?

Per rispondere a queste domande è necessario prendere in considerazione l’ENAC, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, che si occupa di disciplinare i droni che hanno un peso non superiore ai 150kg.

L’utente che esamina il regolamento emesso dall’ENAC troverà essenzialmente tre classificazioni:

 

  • Aeromodelli
  • Aeromobili a pilotaggio remoto (APR)
  • Sistema aeromobile a pilotaggio remoto (SAPR)

 

La nostra azienda, Progenergy, si occupa esclusivamente di Aeromobili a Pilotaggio Remoto (APR). Questi e i SAPR sono assimilabili agli aeromobili (art 1. c.1 Reg ENAC) e, come tali, assoggettati al Codice della Navigazione (art.743).

Ma a parte questo, è necessario che l’utente sappia a cosa va incontro acquistando un drone. L’ENAC afferma che non c’è bisogno di certificati, attestati o corsi per usare un drone, ma questo utilizzo deve essere solo a scopo ricreativo.

Se l’uso che vogliamo fare del drone va oltre il fine ricreativo, le cose cambiano: bisogna seguire un “regolamento di competenza”, cioè l’Attestato di pilota APR (Art. 21 Reg ENAC) o la Licenza di pilota APR (Art.22 Reg ENAC).

I due certificati non hanno lo stesso significato e quindi per capire quale dei due scegliere, bisogna prendere in considerazione il parametro del peso del drone:

 

  • Droni con peso inferiore ai 300 grammi - NO Attestato, NO Licenza (art. 12 c.5 Reg ENAC)
  • Droni con peso superiore a 300 grammi e inferiore a 25 Kg - SI Attestato, NO Licenza
  • Droni con peso superiore ai 25 Kg - SI Licenza

 

L’Attestato o la Licenza equivalgono alla patente che ha un normale guidatore di automobile! Il rilascio è sottoposto a precise condizioni:

 

  • Maggior età
  • Idoneità psico-fisica
  • Conoscenze aeronautiche di base
  • Capacità accertata di condurre un APR

 

Attestato e Licenza vengono concessi dall'ENAC e dagli enti autorizzati, hanno una durata di 5 anni e, in concreto, consentono di effettuare determinate attività che vengono chiaramente indicate nella certificazione.

Scopri i nostri DRONI